Accadia Verdicchio dei Castelli di Jesi Passito 2007

Dalle note ambrate e un gusto eroico come sa essere il Verdicchio targato Accadia - figlio di un prolungato appassimento naturale, pratiche sapienti e scelte azzeccate.

Unico nel suo essere, questo vino racconta l'annata nei migliori dei modi, attraverso un fitto caleidoscopio di tinte e sfumature plasmate in modo autentico come un drappeggio dalle armoniose simmetrie. Equilibrato e coinvolgente al palato, rapisce per la fattura e la finezza dei profumi nonché per la loro esposizione; cadenzata, porgressiva, quasi discreta. Non gli manca nulla, neanche quel briciolo della nobiltà data dalla presenza della botrytis cinerea che fortuitamente ha colpito alcuni acini.

Un vino del genere riuscirà per certo rallegrare i momenti della convivialità oltre ad essere un esperienza singolare dal punta di vista edonistico. La sua verve consta nella particolarmente riuscita bellezza primordiale coadiuvata da un'idea sana e reale dove le percezioni si fondono alle sensazioni profonde dell'animo umano.

  

Produttore: Accadia
35,00 € IVA inclusa

CARATTERISTICHE

  • Nome dell’Azienda: Accadia
  • Nome del vino: Verdicchio dei Castelli di Jesi Passito Doc
  • Annata: 2007
  • Tipologia: Bianco Secco Passito
  • Vitigno - Verdicchio 100%
  • Gradazione alcolica 18%
  • Acidità 6,12g/l
  • Residuo Zuccherino 29 g/l
  • Zona di produzione aera di produzione del Verdicchio Classico nel comune di Serra San Quirico in provincia di Ancona
  • Composizione del terreno misto medio impasto argilloso - sabbioso
  • Altitudine 370 s.l.m.
  • Esposizione Sud-Est/Nord-Ovest
  • Forma di Allevamento a spalliera
  • Età del Vigneto 24 anni
  • Densità media ceppi per ettaro 2.200
  • Resa per ettaro 50/60 q/ha
  • Appassimento – sulla pianta, successivamente nella casettine di legno
  • Modalità di Raccolta – manuale
  • Periodo di Vendemmia - 15 Novembre
  • Maturazione in tonneaux usati per il periodo di 3/4 anni
  • Affinamento in acciaio per 6 mesi
  • Capacità di Invecchiamento 15/20 anni
  • Produzione media annuale: 1.200 bottiglie
  • Notizie Relative all’andamento climatico annata complicata e molto calda tuttavia gli acini presentavano dei parametri sodisfacenti per ottenere un vino del genere.

Considerazioni sull'annata:

Il tepore autunnale in presenza di nebbie hanno contribuito alla creazione di muffa nobile orientando in questo modo lo stesso produttore alla scelta produttiva più idonea. L’effetto finale è grandioso, si è ottenuto una materia prima sana e di alta qualità che attraverso un lungimirante lavoro ha consentito alle uve di esprimersi nella pienezza enfatizzando i tratti distintivi del vitigno stesso.

 

Specifiche di prodotto
Territorio Marche - Jesi
Anno 2007
Tipo Passito Secco