André Beaufort Champagne Brut Grand Cru Ambonnay 1976 - per l'acquisto di questa bottiglia rivolgersi direttamente ad Agnes

Che emozione, esplorare il passato attraverso il carattere seducente di questo ragazzo oramai quasi quarantenne. Ad oggi, sorso dopo sorso, la cremosità si fonde con un finissimo goudron, un'esperienza da vivere in quanto unica ed irripetibile. 39 anni sui lieviti non hanno cancellato le reminiscenze di allora.

Produttore: André Beaufort

 

Caratteristiche

  • Nome del vino: Champagne André Beaufort Ambonnay Millésime 1976 Grand Cru
  • Annata: 1976
  • Tipologia: Champagne
  • Vitigno: Pinot Noir 80% Chardonnay 20%
  • Gradazione alcolica: 12%
  • Zona di produzione: nella regione di Champagne - Ardenne dipartimento Marna zona La Montagne de Reims comune Ambonnay
  • Composizione del terreno: calcareo con ghiaia gessosa - Crayers
  • Altitudine: 100-130 m/s.l.m.
  • Esposizione: nord, nord-est
  • Forma di allevamento: a spalliera
  • Età del vigneto: il vigneto che c’era nel 1976 non esiste più, ad oggi ci sono le vigne di Chardonnay del 1985, le vigne di Pinot Noir del 1965-1985 di cui la metà del 1985
  • Periodo di vendemmia: di solito nella prima decade di Settembre
  • Lieviti: indigeni
  • Capacità di invecchiamento: 10/15 anni sicuri. ma può andare oltre
  • Sboccatura/Dégorgement: à la volée nel mese di aprile 2015

 

Considerazioni sull’annata

La 1976 insieme alla 1959 sono due annate memorabili. Ottimo livello qualitativo, sottili acidità e richiami minerali che hanno sostenuto l’ossatura del vino. Champagne impressionanti, caldi e voluttuosi.

 

Notizie Relative all’andamento climatico

Jacques ricorda una grande annata di sole. Già all’epoca le uve venivano trattate nel modo rispettoso, metabolizzando i preziosi nutrimenti attraverso le concimazioni non convenzionali come l’aromaterapia.

Specifiche di prodotto
Denominazione Champagne AOC