Damiano Ciolli Cirsium 2009

Un rosso ma non troppo! La sua leggerezza consiste nell’essere concepito in un suolo generoso che gli conferisce grandi qualità gusto – olfattive senza marcare troppo il colore né il sapore. Vino potente, perfettamente integrato nelle componenti e per questo si mostra equilibrato e senza sbavature. L’invidiabile freschezza lo rende desiderabile nel sorso, accanto a note avvolgenti di fine balsamicità.

Produttore: Damiano Ciolli
Questo articolo è acquistabile esclusivamente tramite collezione

Caratteristiche

  • Nome del vino: Cirsium
  • Annata: 2009
  • Tipologia: Rosso
  • Vitigno: Cesanese d’Affile 100%
  • Gradazione alcolica: 14,5%
  • Zona di produzione: Lazio Olevano Romano Contrada La Torre
  • Composizione del terreno: terra rossa di origine vulcanica
  • Altitudine: 450 m/s.l.m.
  • Esposizione: sud
  • Forma di allevamento: alberello modificato in parete
  • Età del vigneto: 63 anni
  • Densità media ceppi per ettaro: 3300
  • Resa per ettaro: 35q
  • Modalità di vendemmia: manuale
  • Periodo di vendemmia: prima settimana di Ottobre
  • Affinamento: 24 mesi in botte grande e 24 mesi in bottiglia
  • Legni utilizzati: rovere francese
  • Capacità di invecchiamento: fino a 10/12 anni
  • Produzione media annuale: 3.500 bottiglie

 

Considerazioni sull’annata

Vini dotati di un bel nerbo acido, eleganti nei profumi e destinati ad affinarsi al meglio nel futuro. Nel caso del Cesanese d’Affile, dove la parte odorosa è contrassegnata da una significativa concentrazione aromatica intrinseca, il corredo dei profumi risulterà amplificato e correlato da una raffinata finezza.

 

Notizie relative all’andamento climatico

Un’annata fresca e con temperature nella media stagionale. Tuttavia le riserve idriche accumulate nella prima fase sono risultate molto utili ed hanno aiutato a compensare il deficit nei momenti quando il clima è stato molto asciutto e caldo.

Specifiche di prodotto
Denominazione Olevano Romano DOC