La Cantina di Enza Padre Taurasi 2011

Quando hai tra le mani una versione di aglianico in purezza torchiato a mano a metà novembre, quando le uve sono arrivate ad uno stato di maturazione desiderato - ti devi considerare fortunato.

Anche perché in quel di Montemarano dove l'escursione termica tra il giorno e la notte gioca un ruolo fondamentale non solamente per la formazione  dei profumi nelle bucce dei nobili grappoli ma soprattutto per una serie di fattori che favoriranno una crescita sana, lenta e graduale delle uve.

Il Taurasi di Enza e la sua pienezza a 360° gradi come in un caleidoscopio che non si arresta mai svelando un secreto alla volta per poi aprirsi nella sua totale espressione. Un giardino sempre in fiore, che con la sua generosa vastità vegetale si dispiega in una ritmica sequenza.

Straordinario nella tenuta, non gli fa un baffo il tempo che scorre inesorabile, può aspettare se volete.

Produttore: La cantina di Enza
38,50 € IVA inclusa

Caratteristiche

  • Nome dell’azienda:La Cantina di Enza - azienda agricola di Saldutti Vincenzo
  • Nome del vino: Padre Taurasi Docg
  • Annata: 2011
  • Tipologia: Rosso Secco
  • Vitigno: Aglianico 100%
  • Gradazione alcolica 14,5%
  • Zona di produzione aera di produzione a Montemarano in provincia di Avellino
  • Composizione del terreno argilloso - medio impasto
  • Altitudine 370 s.l.m.
  • Esposizione Sud-Est/Nord-Ovest
  • Forma di Allevamento a raggiera e/o cordone speronato
  • Età del Vigneto in media 20 anni
  • Resa per ettaro 50/60 q/ha
  • Modalità di Vendemmia: manuale
  • Periodo di Vendemmia: dal 1 al 15 novembre
  • Vinificazione: macerazione spontanea sulle buccie dai 15 ai 25 giorni
  • Lieviti:indigeni
  • Maturazione: botti grandi di castagno - 12 mesi + barrique usate 12 mesi
  • Affinamento in bottiglia per 12 mesi
  • Capacità di Invecchiamento:+ di 10 anni
  • Produzione media annuale: 1.300 bottiglie

 

Specifiche di prodotto
Tipo Rosso Secco
Territorio Campania - Irpinia
Anno 2011