Stigler Verticale Weissburgunder Pinot Bianco IV Annate

701,85 € IVA inclusa

Questa irripetibile selezione di Weissburgunder può essere annoverata tra le più belle collezioni che ad oggi è in grado di offrire il mercato tedesco. I vini si contemplano in annata illuminando di luce propria le caratteristiche del Pinot Bianco. Tutto ciò viene riflesso su un suolo di origine vulcanica che enfatizza ed elabora gli elementi del futuro vino. Condizioni alquanto specifiche dove la particolarità della composizione rocciosa mitiga e/o apporta di tutto quello che la pianta necessita in un determinato momento. Sono i vini dalle finezze estreme, grandi caratteri ed coinvolgenti personalità, si fanno desiderare per la loro nitidezza, verticalità e pulizia finale.

Si riscontrano i profumi raffinati intrecciati ad un bagaglio terreno assai eloquenti, qui rappresentato dalla trama di stratificazione rocciosa intessuta e riflessa sulla parte più scenica di erbe aromatiche e frutti dei paesi lontani. 10 e lode al territorio, alla produttrice, e alla NATURA!

Produttore: Stigler
  • ( I II III ) Weissburgunder 2008

    In gamba e dotato di ineguagliabile finezza, in grado di regalarci una miriade di aromi, un 2008 da ricordare e sorseggiare in buona compagnia. Si riscontrano nell’ordine sparso i profumi di frutta gialla matura, dal mango all’arancia amara, dal coing al kumquat (mandarino cinese), affiorano in seconda battuta sentori di erbe aromatiche e fiori di campo, a completare il tutto ci pensa il suolo vulcanico, il quale conferisce anche sali minerali utili a preservare il vino nel futuro… cumino, sesamo, paté di pinoli, zenzero, anice stellato, aneto e mirra, iodio, pietra focaia; la chiusura è decisamente minerale con una bella pulizia finale.

    Scheda del vino >
  • ( IV V VI ) Weissburgunder 2009

    L’espressione dell’annata calda ed equilibrata, che nel vino apporta una morbidezza fruttato – glicerica. L’assaggio risulta avvolgente e pieno, mostrando un registro olfattivo di spezie dolci e fiori maturi intrecciati nella costante e sempre presente vena sapido - minerale.

    Scheda del vino >
  • ( VII VIII IX ) Weissburgunder 2010

    Gioca sempre sulla sottile eleganza, naso e bocca presentano note di melone bianco e mela cotogna, seguite da erbe aromatiche di timo e maggiorana. Una piacevole salinità lo rende estremamente godibile, compiuto e caratteristico.

    Scheda del vino >
  • ( X XI XII ) Weissburgunder 2011

    Anche il Pinot Bianco, come il Riesling, gode della presenza di un suolo vulcanico nella regione del Kaiserstuhl. Molto elegante, sviluppato nella finezza con una struttura solida e precisa dai tratti minerali e acidità bilanciata. Avrà un grande futuro.

    Scheda del vino >